venerdì, marzo 17, 2017

Bali Kitchen Satay Sauce

Il pollo nel wok, dopo la marinatura
Ancora un acquisto durante le mie fasi compulsive.
Questa volta e' la 'Bali Kitchen Satay Sauce' , rimasta per troppo tempo in dispensa a prendere polvere.

Ma come usarla?
Ma si scalda? Si usa come accompagnamento a pesce/carne/verdure cotte/grigliate?

Anche ora non lo so, e non mi e' dato sapere.
In effetti ho cercato, ma non e' che abbia trovato poi qualche informazione che mi abbia soddisfatto pienamente.

Nel frattempo ho tagliato a pezzettini il petto di pollo, facendolo marinare con miele, olio, salsa di soya, zenzero, curcuma, pepe e cotto nel wok.
Non male, tanto che anche Tobias ne ha mangiato qualche boccone non rifiutandosi immediatamente (come fa di solito).
La salsa l'ho utilizzata a temperatura ambiete e messa nel piatto a parte, come accompagnamento.
Un riso basmati di contorno sarebbe stata la 'morte sue', sia per smorzare il gusto un po' prevalente della curcuma, che come accompagnamento stesso al piatto, ma non ho fatto a tempo... 


Un po' qua ... und ein bisschen dort

mercoledì, marzo 15, 2017

Crackers simil-tuc - Lievitario

Pasqua si avvicina, e sarebbe mia intenzione tentare con la colomba.

Vera e' stata abbandonata da tempo in frigo, tra una scusa ed una dieta, non ha/ho piu' avuto modo di usarla al massimo, cosi' ora devo riprenderla in mano, tentando la sua riattivazione e perdita di quell'odore di acido.

Cosi' si riprende con i rinfreschi e l'utilizzo al minimo dell'esubero.

Questi 'crackers simil-tuc' sono stati tratti dal Lievitario e non sono malaccio.

Lievitario: Crackers simil-tuc


Purtroppo (per me) va sempre a finire che uno tira l'altro! 

Sicuramente li dovro' rifare, tentando di assottigliarli maggiormente.
Magari togliendoli dal forno quando sono ancora un po' soffici, cosi' da fargli terminare la cottura all'aria ed evitare che secchino quasi-istantaneamente.

Un po' qua ... und ein bisschen dort

martedì, marzo 14, 2017

Alte Pinakothek - Monaco

Nonostante i musei a Monaco costano 1 euro alla domenica, siamo andati durante la settimana a visitare la Alte Pinakothek.

Si tratta della Vecchia Pinacoteca, una tra le piu' ricche e vecchie gallerie al mondo, e nonostante tutti i miei anni di permanenza qui a Monaco, non ci avevo mai messo piede.
Molto ben servita con i mezzi, facilmente raggiungibile, come del resto buona parte di Monaco.

Nonostante la giornata non festiva, l'atmosfera era molto pacata, di quiete e di concentrazione.
A disposizione sui divanetti copie dei libri di arte, da poter poi leggere ed approfondire le conoscenze dei pittori.
All'ingresso e' anche possibile ottenere gratuitamente in prestito il kit con l'auricolare e la spiegazione in lingua (anche in italiano!) di alcune tra le opere esposte.

Da Wiki
Il museo ospita un'ampia collezione di varie migliaia di dipinti europei dal XIII al XVIII secolo. Le sue collezioni di antichi dipinti italiani, tedeschi, olandesi e fiamminghi sono tra le più importanti nel mondo. Sono esposti circa 700 dipinti.
I dipinti di scuola tedesca spaziano dal XIV al XVII secolo, con alcuni capolavori assoluti, come la più ricca collezione di lavori di Dürer al mondo.
La collezione dei dipinti fiamminghi e olandesi, spazianti dal XV al XVIII secolo, è una delle più impressionanti al mondo, specialmente dei primi fiamminghi. La collezione dei Rubens, ospitata in ben tre sale, è una delle maggiori al mondo, seconda solo a quella del Museo del Prado. Le opere di scuola italiana spaziano dal gotico, al Rinascimento fino al Barocco e il XVIII secolo, da Giotto a Canaletto.

Riuscite ad aiutarmi con i titoli/pittori dei quadri?

Particolare - 'Seehafen mir der Predigt Christi' - Bruegel

Particolare -  'Paese della cuccagna' - Bruegel

Altare Paumgartner - Duerer

Particolare - ' Alexanderschlacht'  ' - Albrecht Altdorfer




'Due satiri' - Rubens




 'Visione di San Bernardo' - Perugino




Un po' qua ... und ein bisschen dort

lunedì, marzo 13, 2017

Pubblicita' a confronto

Dalla brochure di Aldi Sud
Carina, vero?

Appena ho visto la prima foto, ho avuto la necessita' di fotografarla immediatamente e ricercare la seconda qui sotto, piu' da tormentone passato

Tratta da Internet

Si possono trovare diverse similitudini:

- i personaggi erano legati affettivamente
- sponsirizzano lo stesso prodotto
- sono vestiti in modo simile, scuro
- hanno la stessa tazzina di prodotto in mano
- stesso slogan 'what else?' e 'of course'

Pubblicita' comparativa (ma non proprio, in quanto non si posizionano nello stesso spot) o colpo di marketing?

Un po' qua ... und ein bisschen dort

sabato, marzo 11, 2017

Bowling..

Settimana scorsa eravamo a casa per le vacanze di Carnevale.

Non abbiamo fatto nulla in particolare, direi che non lo abbiamo mai festeggiato veramente... niente carri, niente feste in maschera, niente di niente.

Da piccola andavamo vestiti in centro con la mamma a tirare coriandoli.
Un anno il Nonno si era messo i denti finti di dracula, 'spaventando' i passanti: il risultato era stato che ci avevano rotto il finestrino della macchina per rubare qualche cosa (non ricordo se la radio o un piccolo borsellino con delle monete).

Noi abbiamo preferito andare all'ikea per fare un giro e per mangiare un boccone, anche per scordare il tentativo fallito di preparare le chiacchere (magari l'anno prossimi ci ritentero' con il fritto... ).

All'uscita, ci siamo fermati a giocare a bowling (il lunedi' e' anche la giornata della 'Famiglia'), giusto per passare del tempo insieme e stare lontani dalla 'tecnologia'.
Si, molto spesso e' difficile staccare la spina, dedicarsi a se stessi ed ai propri cari



Un po' qua ... und ein bisschen dort

venerdì, marzo 10, 2017

Primavera!

Dal mio 'giardinetto'
Sempre nel mio giardinetto

La primavera, anche se lentamente, sta arrivando da noi.

Il mio giardinetto sta iniziando a sbocciare, ancora non so perche' solo i fiori dello stesso colore... ma va bene ugualmente.
Almeno mette allegria, anche se il tempo non e' poi cosi' caldo e soleggiato, mentre fino a Pasqua puo' ancora nevicare.

Non so voi, ma tutte le volte che penso alla primavera, mi viene in mente questa canzoncina che cantavo e battevo le mani quando andavo a scuola, insegnandola anche al Nonno..

 E' primavera
sui praticelli
i primi fiori
i primi uccelli
e tutti insieme
cantiamo in coro
questo e' il canto dell'usignolo

Ciriciricci lallerolalla'
Ciriciricci lallerolalla'
Ciriciricci lallerolalla'

e questo e' il canto dell'usignolo
e questo e' il canto dell'usignolo

Un po' qua ... und ein bisschen dort

giovedì, marzo 09, 2017

9 anni

Tratta dal Web

Auguri a NOI!

Ebbene si, la nostra avventura Patatolese e' iniziata 9 anni fa.

Ne sono passati di giorni, mesi, anni e tante cose sono successe.
Abbiamo cambiato casa 3 volte; siamo andati all'asilo e poi a scuola;  abbiamo fatto nuove conoscenze ed altre ne abbiamo perso per strada.

Ma i veri amici sono sempre presenti, nonostante tutto, nonostante la distanza e nonostante il fatto che ci si veda/senta oramai raramente.

E, nonostante tutto questo perioso, NON ho ancora imparato il tedesco!
Si, mi sento veramente una merdaccia... ma non so se e' la mancanza di voglia, o la difficolta' intrinseca, sta di fatto che sono ancora agli inizi.

Qui alcune immagini che ci ricordano alcuni dei nostri spostamenti..

Lo studio su come rimontare il letto.. ancora a Bollate

La partenza

Festeggiamo nella seconda casa - le orchidee sono ancora con me!

International Caffee - quando partecipavo
 
La casa di Baldham (seconda)

Durante il trasloco nella casa ultima (terza)

Ancora in fase di trasloco


Un po' qua ... und ein bisschen dort